Liberilibri Editrice | Le serate di rue Saint-Lazare. Dialoghi sulle leggi economiche e difesa della proprietà
1717
product-template-default,single,single-product,postid-1717,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Le serate di rue Saint-Lazare. Dialoghi sulle leggi economiche e difesa della proprietà

 

di Gustave de Molinari

 

traduzione di Lorenzo Maggi

introduzione di Nicola Iannello

postfazione di Carlo Lottieri

 

PAGINE LII-412

 

ISBN 978-88-95481-38-8

PRIMA EDIZIONE 2009

 

22,00

Collana:
DESCRIZIONE

Pubblicata nel 1849, Les soirées de la rue Saint-Lazare è la prima vera monografia di Gustave de Molinari. Adottando l’intrigante forma del dialogo di socratica impronta, l’Autore immagina alcuni colloqui tra un conservatore, un economista (cioè un liberale) e un socialista sui principali temi di economia: protezionismo, credito, moneta, sistema dei prezzi, proprietà, solidarietà, intervento dei governi… 
Attraverso un confronto a tre voci, metterà in luce la superiorità logica delle argomentazioni dell’economista rispetto a quelle del conservatore e del socialista. Con una scrittura allo stesso tempo lucida ma anche a tratti colorata di sottile, gradevole ironia, de Molinari ha lasciato al lettore contemporaneo un vero manuale di teoria economica liberale.