Liberilibri Editrice | Sartor Resartus
1772
product-template-default,single,single-product,postid-1772,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive
Sconto
Thomas Carlyle

Sartor Resartus

Un libro unico che è insieme testo e commento al testo, satira di costume, filosofia, racconto autobiografico

 

Thomas Carlyle

traduzione di Carla Maggiori

pagine 392

isbn 978-88-95481-39-5

prima edizione 2009

 

20,00 17,00

-15%

Collana:

DESCRIZIONE

Concepito nel 1831 e pubblicato in volume nel 1836 con un’appassionata prefazione di Emerson,Sartor Resartus (o “La Filosofia degli Abiti”) è un libro davvero unico per struttura formale, registro linguistico e contenuti di pensiero. 
È allo stesso tempo testo e commento al testo, è satira di costume, filosofia, racconto autobiografico. È il caleidoscopio della multiforme genialità creativa di Carlyle. 
Questa nuova traduzione italiana segue la prima e – per quanto ci risulta – unica, finora realizzata, vecchia di un secolo.

«[…] Nessuno ha sentito con altrettanta intensità che questo mondo è irreale (irreale come gli incubi, e disumano). Sartor Resartus spiega e giustifica questa irrealtà […] Non esiste un libro più intrepido e vulcanico, più tormentato dalla desolazione, di Sartor Resartus
(Dalla Nota preliminare di Jorge Luis Borges)