La faccia o Il procuratore di Bergerane - Liberilibri Editrice
1767
product-template-default,single,single-product,postid-1767,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive
Sconto
Pierre Boulle

La faccia o Il procuratore di Bergerane

Uno sguardo sul meschino palcoscenico della vita ove talvolta recitiamo una parte che non corrisponde alla nostra natura

 

Pierre Boulle

traduzione di Serena Sinibaldi

postfazione di Luigi Domenico Cerqua

pagine 220

isbn 978-88-95481-14-2

prima edizione 2008

 

15,00 12,75

-15%

Collana:

DESCRIZIONE

Questo splendido romanzo, forse il più alto e drammatico di Boulle, alza il sipario sul meschino palcoscenico della vita, ove talvolta recitiamo una parte che non corrisponde in nulla alla nostra vera natura. Ci si può immedesimare a tal punto nel ruolo da noi scelto o assegnatoci dal fato, sino a convincere noi stessi di essere realmente quello che non siamo.
Può allora accadere che la nostra codardia e la nostra egotistica ambizione ci inducano a svolgere il nobile ruolo di incorruttibili servitori della Giustizia. Fino al più vergognoso dei crimini.