La democrazia nel XXI secolo di Vittorio Frosini | Liberilibri Editrice
1092
product-template-default,single,single-product,postid-1092,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive
Sconto
Vittorio Frosini

La democrazia nel XXI secolo

Un pamphlet che guarda al futuro della libertà con insolito ottimismo proprio in virtù delle rivoluzioni tecnologiche che tanto preoccupano

 

Vittorio Frosini

prefazione di Anna Jellamo

postfazione di Francesco Riccobono

pagine XXXVI-164

isbn 978-88-95481-55-5

prima edizione 2010

 

16,00 13,60

-15%

DESCRIZIONE

La democrazia nel XXI secolo, scritto nel 1997, è un denso pamphlet in cui Vittorio Frosini consegna alle generazioni fu­ture le speranze per il nuovo millennio.

L’Autore prende in esame gli aspetti problematici e le prospettive nascenti dal­le rivoluzioni tecnologiche nel cam­po della comunicazione, dell’informa­tica, dell’ingegneria genetica che vanno a incrociarsi con nuovi percorsi delle libertà dei giovani, delle donne, dei de­boli e dei diversi. Di qui il profilarsi di una nuova democrazia di massa in cui «si realizza con appa­rente paradosso una nuova forma di li­bertà individuale, un accrescimen­to della socialità umana che si è allargata sull’ampio orizzonte del nuovo circuito del­le informa­zioni, un potenziamento, dunque, dell’energia intellet­tuale ed ope­rativa del sin­­golo vi­vente nella comunità».