Liberilibri Editrice | Zirkle, Conway
1611
page-template-default,page,page-id-1611,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Conway Zirkle


 

(1895-1972) ricevette il Ph. D. alla Johns Hopkins e fu dal 1925 al 1930 membro del Consiglio Nazionale delle Ricerche all’Università di Harvard. Professore di botanica all’Università della Pennsylvania dal 1930, concluse la sua carriera nel 1966 come professore emerito. I suoi interessi includevano la genetica, la citologia delle piante e la storia della scienza. Fu autore di The Beginnings of Plant Hybridization, Death of a Science in Russia e Evolution, Marxian Biology and the Social Scene. Fu anche coautore (con Marius J. Sirks) di The Evolution of Biology.

Di Conway Zirkle, Liberilibri ha pubblicato all’interno della collana «Oche del Campidoglio» Alcuni aspetti biologici dell’individualismo, nel volume collettaneo Saggi sull’individualità (1994, 1996).