Liberilibri Editrice | Valitutti, Salvatore
1074
page-template-default,page,page-id-1074,page-child,parent-pageid-13,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Valitutti, Salvatore


 

(Bellosguardo 1907- Roma 1992). Grande uomo di cultura e grande liberale, profondo conoscitore e studioso dei problemi della scuola, fu più volte senatore e deputato. Docente di dottrina dello Stato, fu anche Ministro della pubblica istruzione per un breve periodo (1979-1980) durante il quale si impegnò ad avviare un deciso riordinamento del sistema universitario.

Di Salvatore Valitutti (e Luigi Einaudi), Liberilibri ha pubblicato nella collana «Oche del Campidoglio» alcuni scritti contenuti in La libertà della scuola (2009).