Liberilibri Editrice | Torre, Alessandro
1672
page-template-default,page,page-id-1672,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Torre, Alessandro


 

È professore ordinario di Diritto pubblico comparato nell’Università di Bari, ove insegna anche Storia delle istituzioni politiche e Diritto pubblico angloamericano.
Animatore di convegni e seminari italo-britannici sulle trasformazioni costituzionali, è autore di numerosi scritti sulla Costituzione del Regno Unito, sull’evoluzione storica delle sue istituzioni e sul pensiero costituzionale dell’età vittoriana tra i quali Il “territorial government” in Gran Bretagna (1992); Interpretare la costituzione britannica (1997); Il magistrato dell’assemblea (2000); Regno Unito (2006). Ha curato l’edizione italiana della Introduction to the Study of the Law of the Constitution di A.V. Dicey (2003).
È presidente del Devolution Club, associazione culturale e di ricerca che promuove il dialogo tra costituzionalisti di diverse nazionalità.

Per Liberilibri cura la collana il Monitore Costituzionale.