Liberilibri Editrice | Soulez Larivière, Daniel
1601
page-template-default,page,page-id-1601,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Daniel Soulez Larivière


 

Avvocato, è stato protagonista di alcuni celebri processi nella Francia degli ultimi vent’anni. Autore di libri sui problemi della giustizia (L’AvocatureLes Juges dans la bilanceJustice pour la Justice), affronta qui temi cruciali per uno Stato di diritto: l’ambiguo rapporto tra giudici e giornalisti, lo sconcio del falso segreto istruttorio e del suo mercato, la pratica invalsa presso i magistrati di esibirsi in show giornalistici e televisivi, il loro appellarsi al “consenso popolare” invece che alla sola legge, l’abuso della carcerazione preventiva a scopo confessorio, la barbarie dei processi-spettacolo e delle gogne televisive, l’esigenza indilazionabile di un riequilibrio tra libertà di espressione e tutela della persona e della presunzione di innocenza. Di Daniel Soulez Larivière, Liberilibri ha pubblicato Il circo mediatico-giudiziario.