Liberilibri Editrice | Paul, Ron
1063
page-template-default,page,page-id-1063,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Ron Paul


 

(Pittsburgh, 1935) È il politico americano che più intensamente incarna il pensiero libertario.

Ha servito come ufficiale medico nell’Aeronautica militare USA.

Eletto nelle file dei repubblicani per la prima volta alla Camera dei rappresentanti nel 1976, tornò alla vita privata nel 1985, per poi riprendere l’attività politica. Candidato del Libertarian Party alle presidenziali del 1988, è stato in corsa per i repubblicani in quelle del 2008, raggiungendo alle primarie un milione di suffragi.

È attualmente membro del Committee on Financial Services e del Committee on Foreign Affairs del Congresso.

Tra i suoi scritti ricordiamo: A Foreign Policy of Freedom (2007); Pillars of Prosperity (2008).

Di Ron Paul, Liberilibri ha pubblicato La terza America. Un manifesto: The Revolution (2009); e End the Fed. Abolire la banca centrale (2010). Dello stesso autore anche la Prefazione a Difendere l’indifendibile II. Libertà in ogni campo della nostra vita, di Walter Block (2015, 2016).