Mises, Ludwig von - Liberilibri Editrice
1536
page-template-default,page,page-id-1536,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Ludwig von Mises


 

(1881-1973) Una fra le più eminenti figure della cultura di questo secolo, con il suo magistero ha dato un profondo contributo al dibattito politico, economico ed epistemologico delle ultime generazioni. Muovendo dalle basi poste da Carl Menger e da Eugen Böhm-Bawerk, ha sviluppato fondamentali ricerche alle quali debbono moltissimo scienziati della politica come Gottfried von Haberler, Fritz Machlup, Friedrich von Hayek, Israel Kirzner, Henry Hazlitt, fino al padre del libertarismo Murray N. Rothbard.

Alcune fra le sua opere principali tradotte in italiano: L’azione umana, Torino 1959; La mentalità anticapitalista, Roma 1988; Socialismo, Milano 1990; Burocrazia, Milano 1995; Autobiografia di un liberale, Soveria Mannelli, 1996; I fallimenti dello Stato interventista, Soveria Mannelli, 1997.

Di Ludwig von Mises, Liberilibri ha pubblicato Politica economica. Riflessioni per oggi e per domani (1999, 2007).