Giancaspro, Mauro - Liberilibri Editrice
1977
page-template-default,page,page-id-1977,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Mauro Giancaspro


 

(Napoli, 1949) Dopo una breve esperienza di insegnamento, inizia nel 1978 la sua carriera di bibliotecario. Ha diretto la Biblioteca Nazionale di Cosenza e attualmente è direttore della Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III di Napoli.

Collaboratore de «Il Mattino», ha pubblicato tra l’altro Leggere nuoce gravemente alla salute(2001); Il morbo di Gutenberg (2003); Elogio del filobus (2004); E l’ottavo giorno creò il libro(2005); Elogio della lettera anonima (2005).

Per Liberilibri ha pubblicato L’importanza di essere un libro.