Driessen, Paul - Liberilibri Editrice
1414
page-template-default,page,page-id-1414,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Paul Driessen


 

(Appleton, 1948) Ha studiato geologia ed ecologia alla Lawrence University e si è specializzato alla University of Denver, College of Law. Collabora con l’Atlas Economic Research Foundation, la Committee For A Constructive Tomorrow e il Center for the Defense of Free Enterprise, istituti non-profit di ricerca sulle politiche dell’energia, dell’ambiente e dello sviluppo economico. È autore di numerosi articoli su questi temi, sul cambiamento climatico globale e sulla responsabilità sociale d’impresa.

Già membro del Sierra Club e della Zero Population Growth, ha abbandonato queste associazioni quando il movimento ambientalista ha assunto caratteri di intolleranza, di inflessibilità nelle sue richieste e di insensibilità ai bisogni di miliardi di persone prive di cibo, energia, acqua potabile, cure sanitarie, e altre necessità di base.
Di Paul Driessen, Liberilibri ha pubblicato in «Oche del Campidoglio» Eco-imperialismo. Potere verde, morte nera (2006, 2007).