Liberilibri Editrice | Dos Passos, John
1609
page-template-default,page,page-id-1609,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Dos Passos, John


 

(1896-1970) È stato uno dei più eminenti romanzieri americani del ventesimo secolo. Tre soldati e Manhattan Transfer hanno rivoluzionato lo stile e le tendenze letterarie degli Anni Venti, non solo in America. Ha scritto estensivamente anche sull’autogoverno, la storia e la biografia americani. Di John Dos Passos, Liberilibri ha pubblicato Un problema di libertà di movimento, in Saggi sull’individualità (1994, 1996), collana «Oche del Campidoglio».