Di Rosa, Giovanna - Liberilibri Editrice
1160
page-template-default,page,page-id-1160,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Giovanna Di Rosa


 

Magistrato, già componente del Csm, è giudice di sorveglianza presso il Tribunale di sorveglianza di Milano. È stata Presidente della commissione del Csm e componente della commissione ministeriale in ma­teria penitenziaria, di pena e di sorveglianza. Tra le sue opere, Le spese nel processo civile (2005); Il procedimento di ingiunzione (2008). Per Liberilibri ha pubblicato nella collana «Oche del Campidoglio» Sulla pena. Al di là del carcere (2013) insieme a S. Cecchi, P. Bonetti e M. Della Dora; Partire dalla pena. Il tramonto del carcere (2015), insieme a S. Cecchi e T. E. Epidendio.