Desiderio, Giancristiano - Liberilibri Editrice
681
page-template-default,page,page-id-681,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Giancristiano Desiderio


 

(Pompei 1968) è autore della biografia Vita intellettuale e affettiva di Benedetto Croce (2014, 2015), inserita nella collana «Oche del Campidoglio», vincitrice del Pre­mio Acqui Storia 2014 e del Premio Sele d’Oro 2015.

Sempre con Liberilibri, per la stessa collana, ha pubblicato: Le uova e la frittata. Filosofia e li­bertà in Benedetto Croce, Hannah Arendt, Isaiah Berlin (2003); Il Bugiardo Metafisico (2005); Lo spirito liberale (2008); La verità, forse (2015); Lo scandalo Croce. Quel vizio insopportabile della libertà (2016); L’individualismo statalista. La vera religione degli Italiani (2017). Con La libertà della scuola (2009) ha curato gli scritti di Luigi Ei­naudi e Salvatore Valitutti sull’abolizione del valore legale del titolo di studio.

Già direttore de Il Sannio, cronista parla­mentare di Libero, vicedirettore de L’In­di­pendente, editorialista di liberal. Scrive per il Giornale, Corriere del Mezzo­gior­no e Libero.