Liberilibri Editrice | Delsol, Chantal
1086
page-template-default,page,page-id-1086,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Delsol, Chantal


 

(Parigi 1947) È uno dei filosofi più attivi nel panorama culturale francese. Editorialista del «Figaro», docente di filosofia a Parigi, è membro della Académie des Sciences morales et politiques.

È autrice di numerose opere tra le quali ricordiamo i saggi L’Irrévérence, essai sur l’esprit européen (1993); L’Autorité (1994); La Grande Méprise, essai sur la justice internationale(2004); e i romanzi L’Enfance nocturne (1993); Quatre (1998). Di Chantal Delsol, Liberilibri ha pubblicato nella collana «Oche del Campidoglio» Elogio della singolarità. Saggio sulla modernità tardiva (2010).