Carnevale, Corrado - Liberilibri Editrice
18119
page-template-default,page,page-id-18119,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Corrado Carnevale


 

(Licata, 1930), a ventitré anni è primo al concorso per la magistratura, e sarà il più giovane presidente di sezione della Corte di Cassazione. Esemplare garante del giusto processo, per questo ha subìto una persecuzione mediatico-giudiziaria, uscendone vittorioso.

Una conversazione di Guido Vitiello con Corrado Carnevale è contenuta in Non giudicate. Conversazioni con i veterani del garantismo (2012, 2013), nella collana «Oche del Campidoglio».