Liberilibri Editrice | Carducci, Michele
1692
page-template-default,page,page-id-1692,page-child,parent-pageid-13,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Carducci, Michele


 

È professore ordinario di diritto costituzionale e costituzionalismi comparati nell’Università del Salento. Ha compiuto attività di studio e perfezionamento in Germania, Austria, Spagna, Stati Uniti e Brasile, occupandosi di coalizioni di governo, controllo parlamentare, storia e metodo nella comparazione, mutamenti costituzionali.
Ha curato traduzioni di costituzionalisti tedeschi, spagnoli e brasiliani.
Tra i suoi libri: L’accordo di coalizione (1989); Controllo parlamentare e teorie costituzionali (1996); Il ritorno della direttiva parlamentare (1999); Por um Direito Constitucional Altruísta (2003); Turchia (2008).

Per Liberilibri ha curato la Costituzione di Weimar [1919].