Privacy Distribuzione Carrello Ordini Contatti Home page Profilo Notizie Appuntamenti Liberifogli
Linea
Copertina Pascal Salin
Liberiamoci!

Anno di pubblicazione: 2014

 

TRADUZIONE DI LORENZO MAGGI

 

PAGINE 68 EURO 12,00
ISBN 978-88-98094-15-8

In questo saggio Pascal Salin ci invita ad abbandonare la “via della schiavitù”. Dobbiamo avere il coraggio di pensare diversamente, di rimettere in discussione la doxa statalista e di cambiare in modo radicale la politica economica di questi ultimi decenni. L’uscita dalla crisi attuale può passare solo attraverso il ritorno alla li­­bertà di intraprendere e di contrattare. Dob­biamo avere la forza di assumerci tutti le nostre re­spon­sa­bilità e di imboc­care la via della li­bertà, che è anche la via della prosperità.

Pascal Salin (Parigi, 1939)

Professore onorario presso l’Université Paris-Dauphine e già presidente della Mont Pèlerin Society, è uno dei capifila della Scuola austriaca di economia in Francia. È autore di numerosi libri, tra cui La tirannia fiscale (Liberilibri, 1996), Li­be­ralismo (Rub­bet­­tino, 2002), e Ri­tor­na­re al ca­­pi­talismo. Per evitare le crisi (Rub­­bet­tino, 2011).

« Torna alla pagina precedente
Aggiungi al carrello     Aggiungi al carrello