Privacy Distribuzione Carrello Ordini Contatti Home page Profilo Notizie Appuntamenti Liberifogli
Linea
Copertina Giancristiano Desiderio
Lo spirito liberale

A cosa serve la filosofia

 

Anno di pubblicazione: 2008

 

PAGINE 120 EURO 13,00
ISBN 978-88-95481-16-6

DISPONIBILE ANCHE IN E-BOOK (FORMATO EPUB) SU BOOKREPUBLIC.IT:

http://www.bookrepublic.it/book/9788895481944-lo-spirito-liberale/

 

Voglio dirlo subito con chiarezza: la filosofia serve a salvare la nostra libertà e a mostrare la nostra condizione. In che modo lo fa? Mostrando come ogni sapere umano sia limitato e, in definitiva, sia fondato sul non-sapere. E come si giunge a questa consapevolezza? Senza bluffare, senza mentire a se stessi e, con sincerità, accettando la nostra umana fallibilità. Chi per primo è stato sincero con se stesso e con gli altri è stato Socrate che ha riconosciuto di sapere solo di non-sapere. Facendo questa confessione, Socrate ha mostrato a tutti e una volta per sempre due cose: il sapere ha le sue radici nella vita e, dunque, ogni sapere è ignorante e limitato, e la filosofia non è una dottrina ma vita filosofica, ossia vita che fa esperienza dei suoi limiti; se ogni sapere è limitato, allora anche ogni potere - politico, tecnico, scientifico, religioso, militare - deve essere limitato. Da questo limite, sia conoscitivo sia politico, dipende la nostra libertà.


(Giancristiano Desiderio)

Giancristiano Desiderio (Pompei, 1968)

È autore della biografia Vita intellettuale e affettiva di Benedetto Croce edita da Liberilibri nel 2014 e vincitrice del Pre­mio Acqui Storia 2014 e del Premio Sele d’Oro 2015. Sempre con Liberilibri ha pubblicato: Le uova e la frittata. Filosofia e li­bertà in Benedetto Croce, Hannah Arendt, Isaiah Berlin; Il Bugiardo Metafisico; Lo spirito liberale; La verità, forse e con La libertà della scuola ha curato gli scritti di Luigi Ei­naudi e Salvatore Valitutti sull’abolizione del valore legale del titolo di studio.

Già direttore de Il Sannio, cronista parla­mentare di Libero, vicedirettore de L’In­di­pendente, editorialista di liberal. Scrive per il Giornale, Corriere del Mezzo­gior­no e Libero.

« Torna alla pagina precedente
Aggiungi al carrello     Aggiungi al carrello