Privacy Distribuzione Carrello Ordini Contatti Home page Profilo Notizie Appuntamenti Liberifogli
Linea
Copertina Marco Severini
Dieci donne

Anno di pubblicazione: 2012

Terza edizione: 2013

 

PAGINE 242 EURO 15,00
ISBN 978-88-98094-00-4

Il 25 luglio 1906 la Corte di appello di Ancona, presieduta da Lodovico Mortara – insigne giurista poi ministro della Giustizia –, accordò a dieci donne marchigiane il diritto di voto politico.
Tuttavia, poiché non si verificò alcuna crisi di governo nei mesi in cui queste donne rimasero iscritte alle liste elettorali dei reciproci Comuni di residenza, esse non ebbero modo di esercitare quel diritto, annullato da una successiva sentenza della Cassazione.
Ricostruendo il contesto socio-politico del tempo e i fattori che portarono alla clamorosa sentenza Mortara, il libro racconta la storia di queste donne coraggiose e dimenticate.

Marco Severini (Senigallia 1965)

Insegna Storia dell’Italia contemporanea presso l’Università di Macerata. Presiede l’Associazione di Storia Contemporanea e dirige per l’editore Codex di Milano la collana “Storia Italiana”. È direttore della rivista «Storia delle Marche in età contemporanea». È autore di numerose pubblicazioni sulla storia contemporanea italiana. Tra le sue monografie: Armellini il moderato (1995), La rete dei notabili (1998), Protagonisti e controfigure (2002), Percorsi infranti (2004, 2006), Nenni il sovversivo (2007), Le storie degli altri (2008), La Repubblica romana del 1849 (2011) e Dizionario biografico del movimento repubblicano (2012).
Per Liberilibri ha già pubblicato Piccolo, profondo Risorgimento (2011, 2012).

« Torna alla pagina precedente
Aggiungi al carrello     Aggiungi al carrello