Privacy Distribuzione Carrello Ordini Contatti Home page Profilo Notizie Appuntamenti Liberifogli
Linea
Copertina Julien Benda
Properzio ovvero Gli amanti di Tivoli

TRADUZIONE E CURA DI VITTORIA RONCHEY
INTRODUZIONE DI GIUSEPPE SCARAFFIA

 

Anno di pubblicazione: 2008

 

PAGINE XXX - 88 EURO 14,00
ISBN 978-88-95481-17-3

Si tratta della prima traduzione italiana di un singolare gioiello di Julien Benda.
Un delizioso pastiche oscillante fra il narrativo, lo scavo psicologico e l'analisi critico-letteraria, in cui la partecipazione empatica di Benda alla vicenda d'amore di Properzio e Cinzia dà nuova vita ai due amanti che ridisegnano per noi, ciascuno dal proprio orizzonte, la loro tormentata passione, nutrimento costante dell'opera poetica di Properzio.

Julien Benda (Parigi 1867-1956)

Filosofo e scrittore francese.
Con la sua opera più celebre La Trahison des clercs (1927) ha lasciato un segno sempre vivo nella coscienza critica europea denunciando ogni forma di ingaggio degli intellettuali a servizio della politica e del potere.

« Torna alla pagina precedente
Aggiungi al carrello     Aggiungi al carrello